Daniele Faverzani

Daniele Faverzani fotografa attivamente dal 1995.

Discute la tesi di laurea in Architettura facendo ampio ricorso alla fotografia per indagare l'influenza operata dall'immagine pubblicitaria di dimensione architettonica (maxi-affissione) sulla percezione dello spazio.

Predilige la fotografia di paesaggio urbano attraverso la quale conduce il suo personale lavoro di ricerca teso a ricucire lo strappo tra realtà e immaginario.

Dopo la formazione in "Fotografia e rappresentazione del territorio" presso il Politecnico di Milano ha collaborato con la Facoltà di Architettura alla pubblicazione di Nuove specie di spazi, a cura di Ida Faré e Silvia Piardi.

Numerose le mostre personali e collettive, tra le quali “Alfabeto di periferia” a Rozzano presso il Centro Culturale Cascina Grande curata da Gigliola Foschi e “Portfolio 2006” al Centro Italiano della Fotografia d'Autore di Bibbiena.

GFS Social

facebooktwitteryoutubevimeoinstagram

Corso foto

Audiovisivi

Portfolio Lab

Camera Osc. Lab

Stepping Stone


Polaroid Lab

cool hit counter

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin”. Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie nel sito e leggere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra informativa estesa sull’uso dei cookie. Voglio saperne di più