La non comunicazione

Dal 14 settembre al 5 ottobre 2019

Inaugurazione sabato 14 settembre 2019 ore 17

Presso Villa Visconti d’Aragona, Via Dante 6, Sesto San Giovanni (MI).

LA MOSTRA
Viviamo nell’era della tecnologia e della comunicazione in un mondo che va sempre più di fretta
e ci richiede, come non mai, di stare al passo coi tempi. Ma in un mondo così frettoloso e “social”
siamo sicuri che la comunicazione sia davvero così avanzata e presente? Questa domanda se la
sono posta i soci under 25 del Dipartimento Giovani del PHOTOCLUB EYES BFI di San Felice sul
Panaro dandone una risposta fotografica quali eredi del “nuovo mondo” dei social network ed ogni
giorno alle prese con tantissimi nuovi tipi di comunicazione che, seppur definiti tali, non sempre
aggregano e consentono reale condivisione. I mezzi di comunicazione spesso si trasformano in mezzi
di isolamento ma la non comunicazione è anche altro: allontanamenti forzati, divisioni volontarie,
incomprensioni, arcaicità, indole personale, differenze sociali, linee di dialogo interrotte, ecc.
IL COLLETTIVO
Il Dipartimento Giovani del PHOTOCLUBEYES BFI, costituito dal Presidente Luca Monelli nel Giugno
del 2017, è composto da tutti i soci under 25 e conta ad oggi 16 persone. I corsi di fotografia tenuti ogni
anno nonchè la voglia dei giovani di avvicinarsi al mondo della fotografia hanno fatto si che il gruppo
dei giovanissimi soci del PHOTOCLUBEYES BFI crescesse rendendo necessaria anche l’istituzione
di un Dipartimento a loro dedicato. Tale Dipartimento, il cui Direttore è Andrea Scacchetti, aumenta
numericamente ogni anno dando nuova linfa al club che con orgoglio continua ad alimentare la loro
voglia di migliorarsi e crescere. Le tecniche adottate da questi ragazzi sono le più svariate e le visioni
fotografiche che essi hanno arricchiscono l’intero Photoclub.
IL LABORATORIO
La presente mostra fotografica è il risultato di un laboratorio a cui hanno preso parte 7 ragazzi del
Dipartimento Giovani che, districandosi tra impegni universitari e di lavoro, si sono impegnati dal
Luglio 2017 al Marzo 2018, per elaborare il tema datosi e ottenere le foto esposte. Il laboratorio è
iniziato con la scelta, da parte dei ragazzi, di un tema che li coinvolgesse, li interessasse da vicino e
fosse d’attualità. Tra i tanti temi proposti la scelta di affrontare il mondo della non-comunicazione è
stata la più immediata poiché, seppur di difficile sviluppo, di grande impatto emotivo per i ragazzi. Il
laboratorio si è svolto mediante incontri diretti e aggiornamenti attraverso vari social andando cosi
in direzione opposta alla non-comunicazione e rendendo anche il metodo di sviluppo del laboratorio
parte integrante del laboratorio stesso. Il laboratorio, coordinato da Paolo Ferrari (ex Direttore della
Galleria FIAF di San Felice sul Panaro), Roberta Paltrinieri (Tutor FIAF) e Luca Monelli (Presidente del
PHOTOCLUBEYES BFI), ha visto i ragazzi coinvolti in un continuo flusso di idee, consigli e incontri
volti al confronto collettivo. La scelta dei ragazzi di agire in totale libertà espressiva, senza vincoli di
forma, ha permesso loro di affrontare il tema a 360 gradi: ogni foto rappresenta, infatti, una diversa e
originale sfumatura della non-comunicazione. Il laboratorio è stato organizzato in modo da dare vita
a 21 foto in totale (tre per ogni autore) e la mostra qui esposta è il risultato di un ulteriore riassunto
espositivo (due foto per ogni autore). A completamento dell’opera anche i titoli delle foto sono stati
scelti collettivamente in modo tale da poter identificare e completare ogni scatto al meglio.
GLI AUTORI: Virginia Malaguti, Rosanna Mantovani, Andrea Scacchetti, Riccardo Goldoni, Alessandro Giordano, Alice Bianchi, Alessandro Bovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *